khalimah.com

1+1=1+1 – andrea proietti كلمات اغنية

من فضلك انتظر...

l’ultimo pezzo che ho scritto, l’ultimo che mi registro
il primo che segna la fine e l’inizio, che chiude il cerchio del disco
per ogni cosa che dai, per nessuna cosa che prendi
per certi momenti comprendi gli insight, in certi momenti li perdi
sono una copia, sono una maschera, ascolto la pancia che blatera
i prodotti da bagno dei pargoli sono gli stessi che usano i vecchi
il tutto è una ruota che gira, che tiene sospesi pianeti e momenti
che mi fa guidare pеr ore, colpi di tosse tra i tuoi silenzi
ricordi chе ai tempi avevamo più tempo e adesso tutto complesso
ricordi che c’era ricordi a via del corso è tutto diverso
adesso prendo senza permesso
pretendo di darmi risposte concrete per quel che concerne me stesso
fino a che giungo ad un buon compromesso
e porta rispetto e non giudicarmi solo dall’aspetto
che serve è vero ma non senza poterti stupirti da zero
e poniti come una tela e riempiti come vela e apriti come una tenda
e lascia passare la luce e splende la camera intera
questa è la mia cronostoria, è ora ed allora
è quello che mi rimarrà scolpito nel tempo anche quando avrò perso memoria
è la mia soluzione che non dà retta a nessuno è la condizione sine qua non 1+1=1+1
più fa freddo e più mi scopri
l’amico che si vende e poi pretende che lo compri
la mimica facciale di chi vuole che lo ascolti
il grunge si è suicidato e paradossalmente adesso, vive di morti
vive di morti
vive di morti
vive di morti

- andrea proietti كلمات اغنية

عشوائي