khalimah.com

18 aprile – unòrsominòre. كلمات اغنية

من فضلك انتظر...

[testo di “18 aprile”]

[strofa 1]
settecento chilometri senza mangiare
bevendo sputi, a farsi bruciare
da questo sole feroce riflesso dal mare
da questo vento che di giorno scortica e di notte gela
e rimescola il freddo con la paura

[strofa 2]
che quest’acqua buia, infinita e cattiva
è più salata dei conti che ci han fatto saldare
non cura la sete, marcisce le ossa
e questa italia non vuole arrivare
questa terra che non ci vuole non si fa trovare

[strofa 3]
e questo sarcof*go sul mare è un cimitero per ottocento
sulla tavola fredda e muta che non finisce di violentare
a perdita d’occhio e di cuore

[strofa 4]
amore mio, che ti ho lasciata a patire
tra la fame, la sete e l’orrore
tra gli arti amputati spezzati calpestati
le bombe esportate
i bambini soldati
amore mio ascoltami bene: tu non morire che ti vengo a salvare
appena finisce questo mare io ti vengo a salvare
[strofa 5]
e a noi ricchi senza pudore
ce lo spiega la televisione
un mantenuto ignorante e cafone
con la felpa e il ghigno arrogante
ce lo spiega lui cosa dobbiamo pensare
di questa gente che prende il mare
per provare a non morire

- unorsominore كلمات اغنية

عشوائي